consenso per l’uso dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante "Accetta i cookie" acconsenti all’uso dei cookie

21 Novembre 2017

CAI - Regione Lazio

I soci e le sezioni del Lazio costituiscono il Gruppo Regionale Lazio (GRL) la cui denominazione ufficiale è:

Club Alpino Italiano  -  Regione Lazio

Esso rappresenta tutte le sezioni laziali nei confronti dell’amministrazione pubblica regionale e degli organismi centrali del sodalizio stesso.

Il Gruppo Regionale Lazio (GRL) ha lo scopo di:

  • perseguire il coordinato conseguimento delle finalità istituzionali del sodalizio da parte delle sezioni nelle loro zone di attività
  • rapportarsi con l’Ente Regione nei settori nei quali essa ha potere legislativo
  • indirizzare l’attività delle sezioni verso obiettivi comuni
  • fornire alle sezioni del GR ogni forma di collaborazione e di sostegno utili al raggiungimento degli scopi statutari

Il Gruppo Regionale Lazio è dotato di un proprio ordinamento che ne assicura una conforme autonomia organizzativa, funzionale e patrimoniale. L’ordinamento prevede:
 a) l’assemblea regionale dei delegati (ARD);
 b) il comitato direttivo regionale (CDR);
 c) il presidente regionale (PR);
 d) il collegio regionale dei revisori dei conti;
 e) il collegio regionale dei probiviri. 

L’Assemblea Regionale dei Delegati è l’organo sovrano del Gruppo Regionale nell’espletamento delle funzioni ad esso attribuite.

Il Comitato Direttivo Regionale  (CDR) è l’organo di gestione del Gruppo Regionale

Il Presidente Regionale è il legale rappresentante del Gruppo Regionale.

Il collegio regionale dei revisori dei conti e il collegio regionale dei probiviri hanno funzioni analoghe a quelle dei corrispondenti organi nazionali.

Da diversi anni collaboriamo con l’Ente Parchi, Protocolli d’Intesa con:
  • Parco Nazionale Abruzzo Lazio e Molise
  • Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini
  • Riserva Naturale Montagne della Duchessa
  • Parco di Monte Mario (Romanatura)
  • Parco Regionale dei Monti Aurunci
  • Riserva Naturale Nomentum (in coll. con Legambiente)
  • Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga
Volontari con alta professionalità
  n.
Istruttori di Alpinismo 68
Istruttori di Sci Alpinismo 19
Istruttori di Arrampicata 68
Istruttori di Speleologia 2
Istruttori di Sci di Fondo Escursionismo 11
Accompagnatori di Escursionismo 82
Accompagnatori di Alpinismo Giovanile 23
Operatori di Tutela Ambiente Montano 8
Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleo 200

Scarica i regolamenti:

Statuto CAI Lazio
Regolamento CAI Lazio 
Regole comportamentali su reti Social Network

Scarica le convenzioni o i protocolli d'intesa:

Protocollo Intesa CAI Lazio Comune di Rivodutri 

Convenzione Riserva Laghi CAI Lazio

Convenzione Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga

(in foto i presidenti Arturo Diaconale per il Parco NGS e Marco Salvetta per la Sezione CAI Amatrice)