consenso per l’uso dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante "Accetta i cookie" acconsenti all’uso dei cookie


24 Marzo 2019

 

seminario cai frosinone

L'8 FEBBRAIO 2019 DALLE ORE 18:30, PRESSO LA SEZIONE CAI DI FROSINONE IN CORSO DELLA REPUBBLICA, 178, SI TERRA' IL SEMINARIO DELLA COMMISSIONE MEDICA DEL CAI LAZIO.
INTERVERRANNO LA DOTT.SSA A.SITA ED IL DOTT. S.GIANCOLA.
 
SI PARLERA' DEI RISCHI A CUI SONO ESPOSTE LE PERSONE AFFETTE DA PATOLOGIE PREESISTENTI QUANDO SI APPROCCIANO ALLA MONTAGNA SENZA I DOVUTI ACCORGIMENTI.
IL CONTROLLO DELLE PATOLOGIE CRONICHE ED IL RICONOSCIMENTO DEI LIMITI IMPOSTI DALLA PROPRIA CONDIZIONE FISICA AIUTANO A VIVERE LA MONTAGNA IN PIENA SERENITA'. 
L'OBIETTIVO DELLA PRIMA RELAZIONE E' DI SENSIBILIZZARE I FREQUENTATORI DELLA MONTAGNA VERSO QUESTO PROBLEMA AL FINE DI MIGLIORARE LA SICUREZZA.
 
CON LA SECONDA RELAZIONE VERRANNO DATI CONSIGLI PRATICI PER AFFRONTARE LE FATICHE DEGLI SPORT DI MONTAGNA ATTRAVERSO UNA PREPARAZIONE ADEGUATA.
UNA BUONA CONDIZIONE FISICA E' FONDAMENTALE PER GODERSI A PIENO LE GITE MA  ANCHE PER TUTELARE LA SALUTE E PREVENIRE EVENTI AVVERSI, IN PARTICOLAR MODO SE SI E' AFFETTI DA QUALCHE PATOLOGIA .
 
VI ASPETTIAMO NUMEROSI
DOTT.SSA A.LIRONCURTI
(PRESIDENTE CRM CAI LAZIO)

nuovo sito

NEWS

in riferimento al nuovo portale CAI.it (sito nazionale) già attivo da qualche giorno.... stiamo lavorando alla stesura del nuovo sito CAI Lazio... la demo è disponibile su questo link https://cailazio.wstn.it/

                                                                                -----------@@---------

auguri 2019

""Sono commosso da giorni""" ne ho parlato con amici e compagni di montagna.....è' stato un Anno pieno di appuntamenti e traguardi importanti, abbiamo voluto con forza una casa della Montagna per tutti non solo per la gente di Amatrice, ma del Centro e dell'Italia intera, che con piccoli gesti ci hanno aiutato a reagire e a costruire di nuovo...... Ringrazio le sezioni del CAI, le tante Associazioni che si sono unite, i volontari (forza trainante di questo paese) ma soprattutto la solidarietà che ci distinque nei momenti più difficili e che ci appartiene come popolo....... AUGURI DI BUONE FESTE dal CAI Lazio e dal suo Presidente.

Fabio Desideri.