consenso per l’uso dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante "Accetta i cookie" acconsenti all’uso dei cookie


18 Novembre 2018

Corso di Perfezionamento in Project Management

UNIMONT organizza il corso di perfezionamento in “Project Management per la Montagna” le cui iscrizioni si apriranno il 6 novembre. 

Il corso si pone i seguenti obiettivi formativi:

  • Rafforzare le conoscenze tecnico-professionali per lo sviluppo di progettualità in ambito montano;
  • Approfondire le fasi specifiche di gestione dei programmi finanziari europeie internazionali;
  • Migliorare le competenze nelle fasi di coinvolgimento degli stakeholder e di costruzione di reti locali.

Il corso è rivolto a giovani professionisti, project manager, funzionari tecnici e responsabili di progetti e di progettazione operanti e/o che vogliono operare nei territori marginali e di montagna.

Il percorso formativo si svolgerà da gennaio a marzo 2019 nelle giornate di venerdì e sabato è strutturato in 31 ore di didattica frontale, che potranno essere erogate anche in modalità e-learning e 12 ore di laboratorio da svolgersi in presenza presso la sede di Edolo (Bs).

I partecipanti verranno selezionati sulla base del curriculum vitae et studiorum. Le domande di ammissione potranno essere presentate sino al 6 dicembre 2018.

 

Per maggiori informazioni: www.unimontagna.it/percorsi-didattici/project-management-per-la-montagna-2018-19/

Sfoglia la brochure

La Segreteria Didattica di Edolo rimane a disposizione 

per chiarimenti e informazioni: 

tel. 0250330500 - mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

manonolo ad amatrice

Con grandi sforzi, Montagne in movimento del CAI Amatrice realizza l'ultimo dei suoi eventi 2018 alla fine di Novembre: MANOLO INCONTRA AMATRICE

Patrocinato dal Comune di Amatrice, l'evento molto atteso col più grande arrampicatore di pareti verticali impossibili, si svolgerà nella tenda "Nuovo Cinema Paradiso", zona Area Food di Amatrice. Pioniere dell'arrampicata libera in Italia, fresco di premi per il suo nuovo e bellissimo libro Eravamo immortaliManolo ha compiuto imprese storiche ma ha sempre rifiutato di partecipare a competizioni sportive, perseguendo il suo spirito libero e un coltivare in modo quasi mistico e profondo il suo rapporto con la roccia. Ci parlerà del suo amore per la vita, dell'arrampicata come metafora dell'esistenza, delle sue alterne fortune, del suo modo di intendere la scalata come esperienza di qualità in sé, al di là del grado di difficoltà, al di là della cima, al di là di un'attività di lavoro da professionista. Ora Manolo, nato nel 1958 a Feltre, oltre a scalare con Adam Ondra considerato altro vertice dell'arrampicata internazionale, si spinge oltre e ci parla di quanto sia importante la ricerca della bellezza in montagna, e di quanto sia indispensabile proteggerla. Lo straordinario evento si è reso disponibile grazie a Montura.

Manolo è stato il primo a credere nel progetto della Casa della Montagna ad Amatrice, di cui è prossima la posa della prima pietra. Tutti invitati, con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti disponibili a ingresso gratuito. Leggere info sul volantino e scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Film Sagarmatha Perri

Con il patrocinio del CAI Lazio