consenso per l’uso dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante "Accetta i cookie" acconsenti all’uso dei cookie

24 Settembre 2017

SENTIERI

La rete sentieristica del CAI, regolarmente contrassegnata da appositi segnavia è oggetto di periodica manutenzione atta a garantire la percorribilità a piedi in sicurezza dei sentieri.

Tale attività è svolta regolarmente dalle sezioni del Club Alpino Italiano

Lo Stato Italiano riconosce il CAI, attraverso la LEGGE 24 DICEMBRE 1985, n. 776 (GU n. 305 del 30/12/1985) NUOVE DISPOSIZIONI SUL CLUB ALPINO ITALIANO Art. 2 par.b, come soggetto preposto al tracciamento, alla realizzazione, alla manutenzione dei sentieri.

Il Gruppo di Lavoro Sentieri del Gruppo Regionale Lazio è posto all’interno della Commissione Escursionismo, a cui fà riferimento. Nato da poco (2012), si era prefissato come impegno prioritario la strutturazione dell’organizzazione della sentieristica CAI Regionale.

Dal settembre 2013, a seguito dell’insediamento della nuova presidenza, si è riorganizzato individuando un obiettivo condiviso da tutto il GRL:

  • OBIETTIVO

Individuazione della Rete dei Sentieri del CAI nel Lazio con successiva creazione di un Catasto regionale dei sentieri da rendere disponibile e consultabile on-line. Descrivere i sentieri della regione in maniera dettagliata, mediante l’inserimento di tutti i dati utili in schede tecniche complete (già identificate dal precedente gruppo di lavoro) e la successiva elaborazione dei suddetti dati con un software specifico per il catasto dei sentieri. 

Al fine del raggiungimento dell’obiettivo, il GLS ha ritenuto indispensabile procedere individuando nell’immediato e in successione i seguenti step operativi:

STEP 1:

STEP 2:

  • Ottenimento in tempi brevi del quadro generale aggiornato di tutta la rete dei sentieri esistenti sul territorio laziale, con relativa numerazione assegnata.

Al fine di raggiungere gli scopi sopra descritti viene formato un Gruppo Operativo per la Sentieristica, costituito da una parte ristretta dei referenti sezionali per la sentieristica scelti in relazione alla loro provenienza territoriale (conoscenza del territorio); gli stessi si avvarranno della collaborazione di tutti i referenti indicati dalle sezioni del Lazio, ciò per assicurare la copertura di tutti i settori laziali del catasto sentieri.


Il Gruppo Operativo ristretto:
Desideri Fabio (Presidente GR Lazio- Referente Regionale GLS ad interim);
Lattanzi Vincenzo (CAI Tivoli - Responsabile tecnico e operativo);
Migliorelli Simona (CAI Esperia – Segretaria gruppo di lavoro sentieristica);
Piacentini Costabile (CAI Colleferro);
Fiocco Massimiliano (CAI Latina);

per una definizione maggiore con zoom clicca sulla cartina

 (Si ringrazia la Iter Edizioni ©2012 per la concessione della cartografia) 

 CATASTO REGIONALE DEI SENTIERI DEL LAZIO - SETTORI

 scarica il modulo catasto sentieri per la compilazione.

Manuale "L'attività dei volontari sui sentieri. Rischi ed indicazioni operative di sicurezza", Gruppo Lavoro Sentieri - CCE CAI, ed. 2012